Nome:

Stefano Goller

Porzioni:

6

Ingredienti:

  1. Patate montagnine 400gr (gnocchi)
  2. Farina Bianca 100gr (gnocchi)
  3. Fecola di patate (gnocchi)
  4. Uovo 50gr (gnocchi)
  5. Sale e pepe di macinino Q.B (gnocchi)
  6. Latte intero 300gr (fonduta)
  7. Formaggi nostrani 250gr (fonduta)
  8. Burro trentino 30gr (fonduta)
  9. Farina Bianca 20gr (fonduta)
  10. Sale e pepe di Macinino Q.B (fonduta)

Preparazione:

PREPARAZIONE GNOCCHI:
Per prima cosa lavare le patate e senza sbucciarle cuocerle in acqua oppure a forno a vapore, appena cotte scolarle e sbucciarle ancora calde, schiacciatele e mettetele su un piano di lavoro ben infarinato.
Aggiungete un pizzico di sale e di pepe, la farina e la fecola precedentemente setacciata e impastate il tutto fino ad ottenere un composto compatto ma allo stesso tempo soffice. A questo punto aggiungete l'uovo e continuare ad impastare fino ad ottenere un impasto senza grumi e compatto.
Formare dei filoni e tagliare i gnocchi della grandezza desiderata

PREPARAZIONE FONDUTA:
In un pentolino sciogliere il burro, aggiungere poco sale e poi aggiungervi la farina bianca setacciata e cuocere il roux per qualche minuto. A parte in un altra pentola mettervi il latte e portarlo ad ebollizione, dopo di che aggiungervi il latte bollente e rimestando di continuo cuocere per almeno 5 minuti. Togliere dalla fiamma di calore e aggiungervi il formaggio nostrano tagliato in precedenza in piccoli pezzi facendolo sciogliere, per ultimo aggiustare di sapore con sale fino e pepe di macinino.

PRESENTAZIONE:cuocere i gnocchi in acqua salata, scolarli e spadellarli con la fonduta di formaggi e i petali di tartufo nero, posizionare la cialda di Trentingrana D.O.P. nel piatto prescelto e posizionarvi all'interno i gnocchi guarnendoli con falde di pomodoro e petali di tartufo.

Note: