Chef:

Stefano Goller

Ingredienti:

  1. Farina bianca “00” 500gr
  2. Porro 100gr
  3. Teroldego Rotaliano 70gr
  4. Burro a pomata 60gr
  5. Acqua 180gr (circa)
  6. Uova intere 140gr
  7. Lievito di birra 15gr
  8. Zucchero semolato 10gr
  9. Sale fino 13gr

Preparazione:

Per prima cosa setacciare la farina bianca e disporla a fontana su un tavolo aggiungendovi al centro le uova, il burro a pomata, il porro (precedentemente appassito in pentola e bagnato con il Teroldego Rotaliano facendolo restringere e raffreddare prima di unirlo all’impasto) il lievito di birra sciolto nell’acqua e all’esterno della fontana versare lo zucchero semolato e il sale fino.
Impastare il tutto finché risulti un impasto liscio e ben amalgamato a questo punto coprire con pellicola trasparente e lasciare lievitare.
Quando l’impasto sarà almeno raddoppiato rimpastarlo dandogli la forma desiderata e disporre i panini su placca con sottostante la carta da forno, spennellare con acqua e lasciare nuovamente lievitare, a lievitazione avvenuta cuocere in forno preriscaldato a 180°C, il tempo di cottura varierà dalla grandezza del vostro pane.